Cerca
Cerca

Fedor è un prodotto granulare idrodispersibile a base di Flufenacet e Metribuzin, La doppia modalità d'azione,  per inibizione della divisione cellulare e inibizione della fotosintesi, permette il pieno controllo delle principali infestanti dicotiledoni e graminacee di soia, patata e pomodoro in pieno campo.

Agisce sui semi in germinazione e sulle plantule per assorbimento radicale e fogliare ed è dotato di una spiccata capacità di riattivazione, per un controllo ottimale delle malerbe.

Fedor rispetta le colture nelle fasi di crescita iniziali, che sono le più critiche per ottenere poi la miglior resa.

Colture autorizzate
Orticole
Apri
Soia
Chiudi
Patata
Pomodoro

Avversità, Dosi, Carenza

Fedor Vantaggi

Ampio spettro d'azione

Fedor Vantaggi

Semplice da dosare e utilizzare

Fedor Vantaggi

Assenza di polveri (formulazione in microgranuli)

Fedor Vantaggi

Perfettamente compatibile con eventuali partner

Specifiche

Scheda tecnica Compatibilità Avvertenze
N° e Data Registrazione 12806 del 24/05/2012
Categoria Erbicidi
Principio attivo FLUFENACET 42%
METRIBUZIN 14%
Classificazione ATTENZIONE
Formulazione GRANULI IDRODISPERSIBILI
Per le indicazioni di pericolo, i consigli di prudenza e le prescrizioni supplementari, si rimanda all'etichetta.
Formati e imballaggi
Formati disponibili 1 kg - 5 kg
Imballaggi 10 x 1 kg 5 kg singolo

Fedor si presta ad essere miscelato con altri erbicidi al fine di completarne lo spettro di azione. La piena selettività con i principali erbicidi è stata verificata in numerose prove di campo. In alcuni casi può essere utile completare il trattamento di pre-emergenza con un ulteriore applicazione in post-emergenza.
In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali previste per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

  • L'andamento climatico siccitoso dopo il trattamento con Fedor può ridurre l'efficacia del prodotto
  • Non si consiglia l'uso del prodotto su pomodoro coltivato su terreni che possono formare crosta in seguito a piogge battenti, come i suoli limosi o di altro tipo, polverizzati da lavorazioni troppo intense

Come e quando si usa

Le componenti attive di Fedor si posizionano negli strati superficiali del terreno bloccando lo sviluppo delle infestanti.

Su soia l'utilizzo di Fedor è in pre-emergenza (vedi immagine a fianco).
Su patata l'applicazione deve essere eseguita in pre-emergenza dopo la rincalzatura; su pomodoro 7 - 14 giorni prima del trapianto.
Dose:1-1,2 kg/ha - si consiglia di impiegare i dosaggi più bassi nei terreni leggeri, i più alti in quelli più pesanti.