Cerca
Cerca

Mikal F è il prodotto a base di Fosetyl Alluminio e Folpet, con una duplice azione di contatto e sistemica. Il prodotto penetra rapidamente e si distribuisce nella linfa con movimenti ascendenti e discendenti in tutta la pianta proteggendo gli organi di nuova formazione; inoltre, stimola le difese naturali della vite contro l'aggressione dai patogeni, agendo indirettamente sulla germinazione delle spore e sulla crescita del micelio.

Il prodotto si applica da inizio gemmazione a inizio sviluppo fogliare per l'escoriosi, e da inizio sviluppo fogliare a chiusura del grappolo per la peronospora.

Colture autorizzate
Vite
Apri
Chiudi
Vite da tavola
Vite da vino
Vite in vivaio
Vantaggio Mikal F

Efficacia prolungata anche in periodo di crescita vegetativa

Vantaggio Mikal F

Protezione di tutta la vegetazione

Vantaggio Mikal F

Ideale in una strategia anti-resistenza

Vantaggio Mikal F

Semplice e flessibile: utilizzabile tutta la stagione

Avversità, Dosi, Carenza

Specifiche

Scheda tecnica Compatibilità Avvertenze
N° e Data Registrazione 17113 del 26/02/2018
Categoria Fungicidi
Principio attivo FOLPET 25%
FOSETIL ALLUMINIO 50%
Classificazione ATTENZIONE
Formulazione GRANULI IDRODISPERDIBILI
Per le indicazioni di pericolo, i consigli di prudenza e le prescrizioni supplementari, si rimanda all'etichetta.
Formati e imballaggi
Formati disponibili 6 kg
Imballaggi 6 kg singolo
Il prodotto può avere problemi di compatibilità in miscela con formulati contenenti rame, alcuni fitostimolatori e concimi fogliari contenenti azoto (nitrico e ammoniacale). Per queste associazioni risulta opportuno effettuare saggi preliminari per verificarne la compatibilità. Non effettuare miscele con formulati oleosi. 
In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali previste per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.
E’ consigliabile alternare questo prodotto con fungicidi aventi diverso meccanismo d’azione.

Come e quando si usa

Contro Escoriosi intervenire preventivamente effettuando 1 applicazione alla dose di 300 g/hl da inizio gemmazione a inizio sviluppo fogliare (2 foglie sviluppate).
Contro Peronospora intervenire preventivamente effettuando fino a 6 applicazioni per anno alla dose di 3-4 kg/ha, ad intervalli di 12-14 giorni, da inizio sviluppo fogliare a chiusura del grappolo.
In caso di forte pressione infettiva utilizzare la dose più alta e ridurre a 10 giorni l’intervallo tra i trattamenti.