Cerca
Cerca

Flipper è l'innovativo insetticida-acaricida biologico a base di acidi carbossilici insaturi (sali potassici di acidi grassi C14 – C20).

Flipper ha un’ampio spettro d‘azione e controlla tutti quegli insetti che hanno, in parte o completamente, il corpo molle e quindi sono penetrabili dagli acidi carbossilici. Tra questi i principali sono afidi, aleurodidi, cicaline, tripidi, psille, alcune cocciniglie e gli acari. Il prodotto agisce per contatto su tutti gli stadi di crescita dell’insetto: uova, forme giovanili (neanidi e ninfe) e adulti.

Flipper è esente da residui normati, senza tempo di carenza, selettivo su vegetazione, fiori e frutti e rispetta gli impollinatori e altri insetti utili.

Autorizzato in Agricoltura Biologica Reg. 1584/2018 (CE)
Colture autorizzate
Frutticole
Apri
Orticole
Apri
Vite
Apri
Altre
Apri
Chiudi
Albicocco
Cotogno
Mirabolano
Pero
Amarena
Giuggiolo
Nashi
Pesco-Nettarine-Percoche
Ciliegio dolce e acido
Melo
Nespolo
Susino
Chiudi
Bietola da foglia
Erbe fresche o aromatiche
Melone
Rucola
Cetriolino
Fragola
Peperone
Scarola
Cetriolo
Indivia
Pepino
Spinacio
Cicoria
Lattuga
Pomodoro
Zucca
Cocomero
Melanzana
Radicchio
Zucchino
Dolcetta o valerianella
Chiudi
Vite da tavola
Vite da vino
Chiudi
Forestali
Ornamentali
Vivai
Filpper Vantaggi

Completo, ampia etichetta e spettro d’azione

Filpper Vantaggi

Essenziale ed affidabile

Filpper Vantaggi

Autorizzato in agricoltura biologica

Selettivo verso impollinatori e utili

Avversità, Dosi, Carenza

Efficacia, naturale

L’origine di Flipper è proprio la natura, l’olio di oliva di alta qualità. Sono stati i ricercatori della società Alphabiocontrol a scoprire la componente attiva e riuscire a portarla nel formulato Flipper attraverso un processo di estrazione e formulazione naturale.

Flipper penetra le pareti esterne dell’insetto interferendo con il suo processo metabolico. L’insetto non riesce più ad alimentarsi, ad arrecare danni a frutti e vegetazione e a trasmettere virosi.

Specifiche

Scheda tecnica Miscibilità Avvertenze
N° e Data Registrazione 10890 del 20/04/2001
Categoria Insetticidi - nematocidi
Principio attivo Sali potassici di acidi grassi (C14 - C29): 47,8% (479,8 g/l)
Classificazione ATTENZIONE
Formulazione Emulsione olio/acqua (EW)
Per le indicazioni di pericolo, i consigli di prudenza e le prescrizioni supplementari, si rimanda all'etichetta.
Formati e imballaggi
Formati disponibili 5 L
Imballaggi 4 x 5 L

  • Compatibile con numerosi fungicidi e insetticidi registrati
  • Non miscelare con concimi fogliari, prodotti contenenti zolfo, sostanze chelanti o ioni metallo (Cu, Fe, Zn, Ca, Mg, ...)
  • In caso di trattamenti con Zolfo attendere almeno 3 giorni prima di utilizzare
  • Evitare trattamenti estivi al picco del calore del giorno
  • Come e quando si usa

    Si consiglia  di applicare Flipper:

    Nella fase iniziale del ciclo colturale

    Flipper ha un’azione pronta ed applicato da solo o in miscela con Sivanto Prime controlla rapidamente la mosca bianca e riduce il rischio di trasmissione delle virosi

    Durante la fase di sviluppo vegetativo

    Flipper rispetta impollinatori ed utili e quindi può essere utilizzato in prossimità del lancio degli stessi. Flipper inoltre è selettivo su vegetazione, fiori e frutti

    Durante la fase di raccolta scalare

    Flipper è esente da residui normati (LMR)  e non ha tempo di crenza carenza. E’ quindi una soluzione ottimale per la gestione dei residui

    Orticole

    Pomodoro in serra – Gestione mosca bianca

    Intervenire con Flipper in via preventiva alla dose di 1-2 l/hl (4-20 l/ha) in strategia con Sivanto Prime (possibile anche la miscela estemporanea) e Movento 48 SC, effettuando una bagnatura completa dei parassiti e della vegetazione.

    Melone in pieno campo – Gestione afidi, tripidi ed acari

    Intervenire con Flipper in via preventiva alla dose di 1-2 l/hl (4-20 l/ha) in strategia con Movento 48 SC, effettuando una bagnatura completa dei parassiti e della vegetazione.

    Lattuga in coltura biologica – Gestione afidi

    Intervenire con Flipper in via preventiva alla dose di 1-2 l/hl (4-20 l/ha) effettuando una bagnatura completa dei parassiti e della vegetazione.

    Vite

    Vite da vino produzione biologica - Gestione Scafoideo

    Intervenire con Flipper in via preventiva, per intercettare gli stadi giovanili dell'insetto, alla dose di 1-2 l/hl (4-20 l/ha), effettuando una bagnatura completa dei parassiti e della vegetazione.

    Domande frequenti

    Quando è preferibilmente applicare Flipper?

    Intervenire preferibilmente al mattino, con temperature miti, evitando il picco di calore del giorno.

    Qual è il volume di acqua consigliato?

    Assicurare un volume di irrorazione atto a raggiungere l’insetto target ed effettuare una corretta bagnatura.

    È possibile miscelare flipper a Sivanto Prime

    Certo, utilizzando le dosi consigliate da etichetta di ogni singolo prodotto.

    È possibile miscelare flipper con rame e zolfo?

    No è possibile applicare Flipper in miscela estemporanea con prodotti a base rame o con zolfo.

    Sono in fase di raccolta scalare, domani raccolgo, posso oggi applicare Flipper?

    Certo, Flipper non ha tempo di carenza, non imbratta ed è esente da residui normati.

    Devo avere avvertenza nella scelta dell’acqua per il trattamento?

    Sì, è un aspetto fondamentale. Non impiegare acque dure e/o con contenuto in ioni metallo oltre 300ppm.

    Ho fatto ieri il lancio degli utili posso applicare flipper?

    Si Flipper è selettivo sui principali insetti utili.