Cerca
Cerca
Hero Image_Requiem Prime

Requiem Prime a base di terpenoid blend QRD 460 (miscela di 3 derivati terpenici: Alpha-Terpinene, D-limonene, Para-Cymene) sintetizzato a seguito dell’estrazione dalla pianta Chenopodium ambrosioides. Requiem Prime è asente da residui normati (LMR) e non ha tempo di carenza.

Il prodotto controlla numerosi insetti dannosi tra cui aleurodidi (Trialerurodes vaporariorum, Bemisia tabaci), acari (Tetranychus urticae) e tripidi (Frankliniella occidentalis) ed agisce rapidamente degradando la cuticola esterna degli insetti dannosi e determinando il blocco della respirazione e della mobilità degli stessi. L’azione si esplica per contatto diretto e ridistribuzione locale tramite fase gassosa.

Requiem Prime inoltre possiede forti proprietà repellenti che ne esaltano l’azione e riducono la possibilità di trasmissione delle virosi.
Colture autorizzate
Frutticole
Apri
Orticole
Apri
Chiudi
Lampone
Mora
Ribes
Uva spina
Mirtillo
Chiudi
Asparago
Cocomero
Foglie e germogli di brassica
Peperone
Baby leaf
Crescione
Foglie spinacio
Pomodoro
Carciofo
Erbe fresche o aromatiche
Fragola
Sedano
Cardo
Finocchio
Melanzana
Spezie
Cetriolino
Fiori commestibili
Melone
Zucca
Cetriolo
Foglie di vite o pampini
Peperoncino
Zucchino
Cicoria
Requiem Prime Vantaggi

Controllo pronto degli insetti target

Requiem Prime Vantaggi

Riduzione del rischio trasmissione virosi

Requiem Prime Vantaggi

Selettivo su impollinatori ed altri insetti utili

Requiem Prime Vantaggi

Ideale per ridurre i residui alla raccolta

Avversità, Dosi, Carenza

Specifiche

Scheda tecnica Compatibilità Avvertenze
N° e Data Registrazione 16751 del 02/12/2019
Categoria Insetticidi - nematocidi
Principio attivo TERPENOID BLEND QRD 460 16,75% (152,3 g/l)
Classificazione PERICOLO
Formulazione Concentrato Emulsionabile (EC)
Per le indicazioni di pericolo, i consigli di prudenza e le prescrizioni supplementari, si rimanda all'etichetta.
Formati e imballaggi
Formati disponibili 5 L
Imballaggi 4 x 5 L
Il prodotto va impiegato da solo.  In caso di trattamenti che precedono o seguono applicazioni di fungicidi, fertilizzanti fogliari o altri prodotti fitosanitari noti per la loro incompatibilità con gli olii, attenersi alle rispettive istruzioni di etichetta, se presenti, o effettuare saggi preliminari di selettività, attenendosi alle seguenti indicazioni:
  • fragola: mantenere almeno 4gg di distanza prima e dopo applicazioni fogliari di prodotti contenenti fluopyram, trifloxystrobin, cypronidil e fludioxonil
  • cucurbitacee: mantenere almeno 7gg di distanza prima e dopo applicazioni fogliari di prodotti contenenti fluopyram, trifloxystrobin o azoxystrobin
  • su peperone mantenere almeno 7gg di distanza prima e dopo applicazioni fogliari di prodotti contenenti fluopyram, trifloxystrobin o indoxocarb
  • Requiem Prime può essere utilizzato in tutti gli stadi vegetativi delle colture fino ad un massimo di 12 trattamenti per ciclo colturale, con un intervallo minimo di 7 giorni tra un trattamento e l'altro, come indicato in etichetta.
  • Per assicurare un’ottima e completa bagnatura, utilizzare i volumi di acqua più alti in caso di esteso sviluppo vegetativo della coltura trattata.  Requiem Prime non è indicato per applicazioni a basso e ultra-basso volume.

Come e quando si usa

Requiem Prime è autorizzato su numerose colture orticole in serra. Si inserisce in una strategia di difesa integrata dove rappresenta un mezzo efficace per ridurre rischi di insorgenza di resistenza e per contenere il tenore complessivo di residui alla raccolta. Le temperature ottimali di applicazione sono comprese in un intervallo tra i 18-30°C.
Per un approfondimento sulle modalità di impiego si rimanda all'etichetta.